23 febbraio, 2014

MUSEUM and the WEB

Curiosità - apertura- interazione- coinvolgimento
 amazing- amazing- amazing
il museo  con- tra la gente, la gente nel museo in una osmosi dialettica interattiva non solo vedere,
ma sentire, ascoltar, entrare in dialogo, un dialogo giammai interrotto tra passati  - presente   per un viagggio per diletto e di formazione, di informazione  che spinge alla ricerca giornate di meraviglia
                                     MUSEUMS and the WEB
                                           FLORENCE 2014
http://mwf2014

 La serata al MUSEO FERRAGAMO  coinvolti dalla fantastica guida ( è elegante appassionato professionale) in un  percorso, a dir poco da favola:
                   scarpe di carta di caramelle, di pietre preziose,                                                                         ricamate,  colorate dei colori dell' arcobaleno, scarpe
                                      con l' anima!!!
  L' incontro -dialogo con un giovane che qui lavora nell' immensità per raccontarci del coraggio di Salvatore che ha saputo rendere la sua vita un sogno nella realtà con coraggio- con fantasia. con  ardimento,  di una famiglia che  fa rivivere il sogno dandogli un futuro: raccontar di un lavoro che porta a realizzare scarpe e le scarpe , come tutti san  han da essere comode  se non non ci stai camminar non puoi , le scarpe non mentono !

 la mattina MASTER CLASS. HOW TO COMMUNICATE SCIENCE

Museo di STORIA NATURALE dell' Università di Firenze
                                                                                                  la scala si arrotola come il guscio della chiocciola: mi piace assai questa sensazione di capogiro:
                                                                        siamo in alto nel punto più alto del Museo di Storia Naturale  in una giornata davvero speciale che ci permette di arrivare con lo sguardo  fino alle Apuane:  Firenze è li' a portata di mano che se la ride beata, accarezzata dalla luce:  meraviglia del colore cotto dei suoi tetti, della cupola del Brunelleschi e le facciate bianche rosa e verdi delle chiese che non voglion rimaner indietro
 nell' esporsi al sole;  il mercato, il nuovo tribulanle: tutto li' a portata di mano;  Arcetri Galileo  la storia dei Medici e del voler guardare al cielo per scoprirne i segreti, i telescopi, le cicogne  a sorreggere le volte pronte , però a spiccare il volo.
L'immersione nel profumo di alcool nell' ambiente:  grandiose librerie contengono migliaia di vasi con rettili e anfibi  meraviglie della natura , mi meraviglio ancora una volta di più di fronte alle cere che riproducono il corpo umano  nelle sue particolarità, all' aspetto scientifico si unisce una belleza estetica unica che ce le fa apprezzare ancor di più in un binomio conoscenza e bellezza che ci riporta creature nel creato !

  il pomeriggio MASTER CLASS .HOW TO TELL A STORY
 THROUGH GRAPHIC NOVELS

 Basilica di  Santa Croce  CENACOLO, l' Albero della Vita..San Francesco.....oggi la
 story telling  MAKING OF A DREAM  è raccontata da
       FRANK ESPINOSA:  nell' immensità del tempo  tra i capolavori  si ricongiungono i secoli come se..........
  Salvatore Ferragamo  la sua prima creazione:
 la scarpetta bianca il suo viaggio in America, il ritorno: ha merli  casa Ferragamo e la storia da lui creata , e portata avanti dalla sua famiglia, è mito, ispirazione per noi e per le generazioni future nella luce della speranza



Salvatore ha dato l' anima alle scarpe e, guarda caso, in inglese la parola soul  è tanto vicina  alla parola italiana suola,
                            suola delle scarpe ?
 dall'Olanda, dall' Australia, dal Belgio, dall' Italia condividendo  imprese quotidiane, gettando semi di cultura perchè diventino  fiori e frutti per ogni generazione, ricordi,





passato- presente insieme aprendo le porte dei musei tra la gente con la gente per un mondo sereno













                                                                                                                                                                              non abbiamo altre strade che quelle dell' amore!

Nessun commento: