01 gennaio, 2016

buon 2016


 il Ponte  Vecchio si inserisce nei ritmi del primo dell' anno: spazi e tempi

il Sistema si è evoluto e potenziato e
                                                         pensate che c'è stato tempo in cui la terra era considerata al centro dell' universo, immobile, ma qualcuno ...... disse:
                                       " non è vero"
 corsi e ricorsi della storia quando- dove è ancor oggi è utile rinnovar  quel detto per cui
                     la terra non è al centro dell' universo immobile, ma..........
  nel dovere che abbiamo verso i più deboli: bambini, malati e anziani ( guarda caso fasce a cui tutti apparteniamo....)  sull' ARNO  c'è un sole splendente e cespugli di rose bianche e rosso fuoco, alti palazzi si van specchiando sull' onde dell' ARNO   apppena,  appena  increspate;
                                       TRE ARCHI
                       a DESTRA e SINISTRA CASETTE
 volano aironi e gabbiani a stormi
                     CREA SCINTILLII il  SOLE sull' ACQUE  del FIUME
                                  la terra si muove eccome si muove :
                               intorno a se stessa  e  intorno al sole e si racconta anche che  che 
             1 giorno,
                            mentre il filosofo greco Diogene, uscito dalla sua botte dove viveva per prendere un po' di sole, gli passò subito accanto dopo un po' Alessandro Magno che gli disse 
               "Posso darti tutto quello che vuoi, dimmi cosa desideri?" e
 Diogene rispose:
                      " Spostati, mi copri il sole"

 e alla fine il grande sovrano Alessandro disse:
                       "Se non fossi Alessandro, vorrei essere Diogene" 

 son vere  queste  storie o son  solo leggenda??? 
                  Fatto sta che la terra si muove eccome si muove e,
 quando usciamo povero o potente 
                                                         il sole tutti ci illumina!!! 
    dono MERAVIGLIOSO è la VITA da goder in pienezza di luce   per le tante bellezze del creato  che  ci circondan in abbondanza 
 nel rispetto, nel dialogo  la pienezza della vita :
                           non abbiamo altre strade che quelle dell' amore

Nessun commento: