08 dicembre, 2016

CORALITA' di un 3 dicembre


........ vado raccolgiendo qui
                      impressioni
                                          le emozioni che stanno giungendo per messaggini, per email ...
                          insieme
 consapevoli che questo è solo l' inizio  di un percorso  arduo pieno  di ostacoli " ben ammantati " di eleganza camufatti .....si' un percorso quasi impossibile


a volte
 foto di PETER PATRIZIA ELISA MAURO
 
"https://www.youtube.com/embed/SNuJyrlYe7E
                     Accorsi da tutta Italia

ed oltre  a formare un oceano d' amore che si muove al battito della speranza.

 magia della vita nell' incontro





nel dialogo tra creature e tra creato e creature tutti insieme consapevoli che a nessuno, potente protetto può essere riconosciuto diritto di oltraggiare la sacralità della vita
  dicendo chiaro a chi vuol sostenere che il fuoco disseta e l' acqua brucia che nella guerre ci sono vincitori che  è vero il contrario

 Miracoli










Aggiu



 


d' amore un oceano d' amore che si muove al battito della speranza e della fede

"https://www.youtube.com/watch?v=_pUZ5zfqnxE&authuser=0"


 è solo poesia.. è solo sogno oltre il cancello di Nello?
 E' solo un volo con l' aquilone regalatomi  a Ostia da LUNA  il ragazzo indiano che lo aveva realizzato con un sacco della spazzatura ??
 E' solo volersi proteggere  sotto la cupola del Brunelleschi ...
..... nulla alito di vento per chi siede su scanni altissiumi da dove bendati amministrano  giustizia
alito di vento che non giungerà nelle stanze dove la scienza si applica girando le spalle
.....fatti non siamo a regalarci invalidità e sofferenza di ogni tipo, ma per percorrere le strade dell' amore

E'  storia è FAVOLA  questa raccontata il 3 dicembre ??
 Ai contemporanei l' ARDUA SENTENZA


  mentre la PIAGNONA..... fa sentire il suo grido di  allarme e di dolore .... nell' evento dialogo reso possibile grazie  alla
 FONDAZIONE IL FIORE  che a tempi record ha messo in ordine l'enorme mole di materiale  giunto in questi tre annI:
OPERE D' ARTE
 POESIE
 LETTERE
 insieme alla  BIBLIOTECA DI SPIRITUALITÀ ARRIGO LEVASTI
INSIEME
facendo luce su fatti  che voglion tener oscuri FACENDO VOLAR LE IDEE
                         Insieme si può

 la mancanza di Cesare si è tutti molto sentita  anche perchè ingiustificabile ...ma chi agisce nella stanza dei bottoni  è troppo in alto per ascoltare....  non c'è tempo per comprendere
          VOLI DI ORIGAMI PALLINE PIENE DI LUCE  per ....


 a chi leggerà la parola della FONDAZIONE IL FIORE




https://www.youtube.com/watch?v=vcn3ihf1TUM&feature=youtu.be


 commenti  alla serata  e alla lettura della pubblicazione
 A TUTTI COLORO CHE NON HANNO VOCE
 LA PIAGNONA E LA SUA VOCE :
 HO TROVATO ogni scritto semplice e bello, bello proprio perchè semplice adatto allo scopo sociale di far conoscere il malessere  che viene inflitto  a chi voce non ha e puo' essere facilmente derubato della propria dignità e dei propri diritti  ci vuole un uomo veramen e nobile per poter emendare ciò che altri hanno guastato; riguardo ai disegni di CESARE rispecchiano totalmente la purezza di cuore  di tutti coloro che disegnano naif.
                              Fiorenza  dalla biblioteca Arrigo Levasti .
......
l' uomo veramente libero e senza oppressioni forzate è di carattere buono  e altruista e' felice  di dare quando si sente felice  con il suo se' vissuto
I' bigi

....a tutti coloro ...e mi ritorna in mente il mio primo volume di poesie edito nel 1978
 lo dedicavo a tutti coloro che vivono in una stanza oscura perchè trovino , LORO  la forza di aprire una finestra su un cielo azzurro
solo aiutandoci insieme possiamo trovare le forze per risalire dai tunnel
Carmelina  
Per Cesare


 
 


3 dicembre 2016

 

A Firenze una serata

da Carmelina organizzata,

per amore del fratello,

un affetto proprio bello !

Tanti amici lei ha invitato,

un contributo hanno portato:

la Biblioteca di Spiritualità

è diventata luogo di solidarietà;

Padre Fausto ci ha ospitato

e nella sala un bel clima si è creato:

tutti quanti solidali,

han descritto casi uguali,

tutti insieme han preso parte,

un omaggio anche con l’arte !

Poi Maria Giuseppina,

con l’amica Carmelina,

hanno illustrato il contenuto

di chi voce non ha, ma non è muto !

E una voce anche risuona,

la campana detta “la Piagnona” !

E nei quadri degli artisti

sentimenti si son visti,

espressioni di emozione

e di grande coesione:

“Carmelina e l’aquilone”,

“Medicine anti … depressione”,

il “Folletto con le stelle”,

e le scarpe molto belle,

tutte a fiori colorati,

che sembravan patinati !

E la Fondazione “Il Fiore”

ha dimostrato un grande cuore,

ha pubblicato un bel libretto

con tutto ciò ch’è stato detto,

i pensieri hanno raccolto

di un pubblico assai folto:

tanti quadri assai espressivi

di artisti molto attivi,

le poesie di Carmelina,

qualche bella letterina,

e di Cesare i disegni,

di ammirazione sempre degni,

che confortano il dolore

che emerge dal suo cuore.

Solo Cesare ci è mancato,

lui che era il festeggiato !

Ma speriam che possa ancora

ritornare come allora,

a suonare in allegria

e con gli amici in compagnia !

Tutti noi siamo fratelli,

non ci sono brutti o belli,

non siam altro che persone,

che dovrebber esser buone;

non facciamoci la guerra,

ma salviam la nostra terra !

Siamo in viaggio nella vita,

che ci scorre fra le dita,

con Amor seguiam la via,

la più bella che ci sia,

perché solo con l’Amore

possiam davvero aprire il cuore !

 





                                                (M. Patrizia Calabresi)

 commenti
Carmelina,
un lavoro stupendo, complesso, pieno di vita (vedi i disegni di Cesare e le poesie di Carmelina), ben strutturato e articolato, complimenti alla
               FONDAZIONE IL FIORE alla BIBLIOTECA DI SPIRITUALITA'ARRIGO LEVASTI E A TUTTI TUTTE e auguri sinceri per la vostra  battaglia, un abbraccio, a presto,
mariapia
 




........  dietro le quinte
 e come in tutte le favole che si rispettini non son mancati i fiori e le scarpette dipinte


 
 

Nessun commento: