09 gennaio, 2017

CONGRESSI ostioporosi fiori e lacci mostre gonna dipinta


FIRENZE 1° aprile 2017

Non pesce d’aprile,


ma come un
monile,

una bella giornata

a Firenze passata,

con cuori sinceri,

 fra amici i più veri,

per superar la tempesta

con aria di festa,

per cacciar via la noia

e dipingere ancora la gioia,

accender la face

per costruire la pace !

Due libri speciali,

belli come regali,

di Jakline e Vincenzo,

di spirito intenso,

per diffondere Amore

e pace nel cuore,

perché sia
Primavera

e non solo chimera,

per non mettere un freno

a seguir l’arcobaleno,

per poi sbugiardare

chi vuole ingannare,

per dare parola e
pensiero

a chi è veritiero,

e la voce ridare

a chi non può più parlare !

E parte dal cuore

la via dell’Amore,

per dare speranza

alla vita che avanza:

insieme Nakash e Villani,

per unire le mani,

unire anche i cuori

per lenire i dolori;

 l’Amor che Dio ha comandato

 Jakline a Dio l’ha cantato,

 l’Amor per Natura
 
e Creato,

 Vincenzo con calor l’ha narrato !

 

 

 

 

 

 

 

 

Con impegno e passione

 Carmelina è anfitrione,

ed accoglie gl’invitati,

poeti, artisti e letterati,

nella sala addobbata,

da Padre Fausto gentilmente approntata,

nella Sala Chiostrini

con in volo uccellini,

dell’arte “origami”,

posati sui rami,

o in aria sospesi

sui fili ben tesi,

magia di una favola

che aleggia pur sulla tavola,

con il pane spezzato,

simbolo di Amore donato.

Mosaico artistico,
 
evento corale,

prezioso dialogo spirituale,

alle pareti collages colorati

che celebrano eventi passati,

testimonianza
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
meravigliosa

di una vita briosa,

per donare un sorriso

che splenda sul viso.

Abbiamo brindato

e i calici in alto abbiamo levato,

così tutti insieme

abbiam rinnovato la speme,

in un cerchio d’Amore

che viene dal cuore !

 

 

Nessun commento: