01 gennaio, 2017

.....ma le bacchette magiche ???

 ........ma,
                         quella storia delle bachette magiche ?
....... mi è tornata in mente oggi  1° dell' anno 2017
  e ho pensato che potevo provare,
                   provare  per vedere se quelle bacchett magiche  delle storie  delle nostre favole  che i nonni e i genitori  ci raccontavano e che noi, a nostra volta abbiamo raccontato, erano vere PROVIAMO mi son detta tentar non nuoce
  ( stremata come sono  da una guerra assurda quanto mai  inverosimile)  e cosi  mi son
 munita di bacchetta magica  andando a fare gli auguri alla MISERICORDIA,  a
   GODERMI i GENEROSI RAGGI di  SOLE sull' ARNO  ai CANOTTIERI
  canoee, bagni e tuffi incredibile a temperatura dell' acque d' ARNO  5 ...... ma vero... per poi brindare  con  nuotatori e vogatori  tutti insieme   con i calici colmi  di  prosecco e tanto buon panettone !
La foto nel sole lo testimonia  e.......data la vicinanza chissà perchè mi son regalata
  KLIMT EXPERIENCE
  a
SANTO STEFANO AL PONTE proprio in quel luogo il mio poemetto VERSO LA LUCE
 era state oggetto di una ispirazione fotografica di Francesco DE MASI  e di gioielli realizzati da valenti  artigiani dell' Oltrarno: Paolo che avevano "fatto corona" in una mostra evento di  GRANDE SUCCESSO
                            bellezza e meraviglia
quando la musicalità diventa colore
 quando il colore diventa musica
  in una immersione- coinvolgimento  dove il corpo, la mente e il cuore  son rimasti  incastonati nel tempo di KLIMT nella Vienna dei primi del novecento  in lui padre e fondatore del secessionismo viennese
  eros   e sacralità nell' oro  mosaici  bizantini,  mosaici di fiori puntismo  tutto  dalla mano di un  artista-uomo che ha condiviso la bellezza l'ha cantata .. e mi tornano in mente  cappella Sistina  bronzi di Cartoceto    in un inno di lode  al creato tutto e alle sue creature,
 nascita e morte peccato e preghiera  morte e vita a  in un cerchio che  ci vede rinascere nella luce  noi permanentemente transitori epppur diretti verso l' eternità   parte del cosmo   per esistere nella nostra irrepetibile unica- identità tutti diversi eppur simili
  chiedo anche alla bacchetta magica che mi telefoni ........
 il dolore ,
il dolore mistero della vita,
 la gioia, la tristezza
  la forza, la debolezza
  chi non l' ha provate ?
  ...di fronte alla debolezza di momenti della vita
  mentiamo a noi stessi quando permettiamo
 a qualcuno  di offrire pozioni
   con la promessa di risolvere tutto !
 Creiamo invece dipendenza
 distruggendo  la persona.
  Nessuna pozione può sollevare il debole,
 ma l' aiuto la condivisione la comprensione l' amore
  sto chiedendo alla bacchetta magica che.....
 a nessun essere vivente  sia dato diritto di calpestare la vita la dignità del diverso,
  di approfittare della debolezza  di un nostro simile
 con promesse menzognere per regalarci infelicità??????
.... se la mia bacchetta magica ha funzionaTO OGGI
non vedo perchè non possa ancora e ancora funzionare
 KLIMTEXPERIENCE mi sei rimasta nel cuore
  allego le foto


(le  diapositive scattate da Giuseppina Gullo che,   grazie a Marco sono state trasformate rese leggibili)   di uno dei tanti compleanni felici

quando Cesare  in tempi in cui non c' era l' ads  e la comunità civile  religiosa e medica  si attivava per  gioire insieme del dono della vita;
  don LUIGI
 che serena festa
è da pochi giorni scomparso  un  GRAZIE  ancora grazie,
  nel mio cuore  un posto anche lui per sempre ci sarà seminiamo amore e amore raccoglieremo 
Cesare ha sempre avuto il suo Maestro di musica
 e con DON LUIGI c'è TUTTA LA FAMIGLIA del Maestro


 foto di GIUSEPPINA,  ELISA,  MAURIZIO



con speranza  BUON ANNO  BASTA COSI POCO PER ESSERE FELICI
                                                      una torta ........ tanti amici  sinceri e
 una volta per tutte  io e cesare  ci siamo voluti sempre bene   e ci siamo rispettati e aiutati
ma dove trovano fondamenta  tutte queste  persone che cercano di dimostar il contrario ???? .......

Nessun commento: